Home : Termini tecnici : Definizione DRM

DRM

Stand per "Gestione dei diritti digitali". DRM si riferisce a una raccolta di sistemi utilizzati per proteggere i diritti d'autore dei media elettronici. Questi includono musica e film digitali, nonché altri dati archiviati e trasferiti in modo digitale. Ad esempio, l'Apple iTunes Music Store utilizza un sistema DRM per limitare il numero di computer su cui è possibile riprodurre i brani. Ogni file audio scaricato da iTunes Music Store include informazioni sul proprietario del file e quante volte il file è stato trasferito. I file protetti non verranno riprodotti su computer che non sono stati autorizzati a riprodurre la musica.

La gestione dei diritti digitali è importante per gli editori di supporti elettronici poiché garantisce che riceveranno le entrate appropriate per i loro prodotti. Controllando il commercio, la protezione, il monitoraggio e il tracciamento dei media digitali, DRM aiuta gli editori a limitare la propagazione illegale di opere protette da copyright. Ciò può essere realizzato utilizzando filigrane digitali o crittografia di file proprietaria sul supporto che distribuiscono. Qualunque sia il metodo che gli editori scelgono di utilizzare, DRM li aiuta a assicurarsi che i loro contenuti digitali vengano utilizzati solo da coloro che li hanno pagati.

TechLib - Il dizionario per computer Tech Lib

Questa pagina contiene una definizione tecnica di DRM. Spiega nella terminologia informatica ciò che significa DRM ed è uno dei tanti termini tecnici nel dizionario TechLib.

Tutte le definizioni sul sito Web TechLib sono scritte per essere tecnicamente accurate ma anche di facile comprensione. Se ritieni che questa definizione DRM sia utile, puoi fare riferimento ad essa utilizzando i link di citazione sopra.